Offerte hotel e case vacanze Taormina (Sicilia) | soloinvacanza.it

Offerte hotel e case vacanze Taormina, l’ottava meraviglia del mondo dove trovi mare, negozzi di moda, cultura, storia e tanti paesaggi che toglono il respiro.

Fai un preventivo per offerte hotel e case vacanze Taormina last minute al miglior prezzo e passa le vacanze in una meravigliosa zona della Sicilia. Taormina, la più visitata e la più bella dell’Isola. Passa le tue vacanze in modo splendido con le offerte hotel e case vacanze Taormina.

offerte hotel e case vacanze taormina

Cerca hotel e case vacanze a Taormina e guarda le offerte da prendere al volo.

Offriamo i prezzi più bassi “garantiti” se trovi un prezzo più basso: “Rimborsiamo la differenza di prezzo”.



Booking.com

 


Se vuoi soggiornare a Taormina e non sei interessato ad avere un hotel o una casa vacanza in pieno centro di Taormina, spendendo molto meno, consigliamo una delle tre località che riportiamo sotto, sono in prossimità di Taormina centro  solo qualche km di distanza, praticamente possiamo definirli Taormina bassa.

Se vuoi, guarda le offerte hotel e case vacanze nelle vicinanze di Taormina che consigliamo. Cliccando sulle immagini vedrai la descrizione delle località con le offerte hotel e case vacanze nelle vicinanze di Taormina.

hotel Letojannihotel giardini naxoshotel a sant'alessio siculo
Offerte hotel e case vacanze nelle vicinanze di Taormina a Letojanni la bella cittadina servita da spiagge attrezzate e libere.  Letojanni gode di un’atmosfera vivace con molte piazze. Molti hotel dispongono di spiaggia privata compresa nel prezzo. E’ il luogo del film Jhonni Stecchino.Giardini Naxos è una località balneare adagiata lungo un’ampia baia sotto la famosa località di Taormina. A Giardini Naxos c’è tantissima spiaggia di libero accesso lungo il litorale. Consigliata per ammirare il panorama, nuotare o gustare un pasto in uno dei tanti ristoranti con vista sul mare.Questa località balneare,  dista solo 13 km percorrendo una strada tutta sul lungo mare e non troppo affollata. Ha una deliziosa spiaggia fino a capo Sant ‘Alessio dove sono presenti dei buoni ristoranti e pizzerie. Quasi tutti gli hotel hanno la spiaggia privata. Veramente consigliato!

 


Cosa fare a Taormina

Solo alcune cose che puoi fare e vedere andando in vacanza a Taormina.
Ecco, ora voglio convincerti sul perchè prenotare con le offerte hotel e case vacanze Taormina o nei luoghi che ti ho elencato sopra nelle vicinanze.
Taormina ha uno spettacolo turistico davvero imperdibile, il suo Teatro Greco, ma la città, la sua posizione e le sue vedute sono attrazioni in sé. È facile passare un paio di giorni a spasso per la città e i suoi dintorni; più a lungo se si prevede di rilassarsi in riva al mare o in piscina, o di vagare più lontano.
Esplora la città e dopo prenota con le offerte hotel e case vacanze Taormina.
La grande popolarità di Taormina in oltre un secolo riguarda in gran parte la sua atmosfera, i suoi panorami e il suo fascino. Anche se di dimensioni sarebbe generalmente considerata una piccola città, il centro storico si presenta come un villaggio di colline benestanti trasformato in un resort con una lucentezza lucentezza glamour.

Non sei ancora convinto di prenotare con le prenotare con le offerte hotel e case vacanze Taormina? Continua a leggere ….
Esplorare il centro storico può richiedere anche diverse ore, se ti guardi intorno in giro per negozi e atelier, fermandoti in un bar, comprando un gelato e ammirando panorami. La bella arteria principale, Corso Umberto, è per lo più pedonale e ideale per passeggiare e fare shopping. A metà strada si trova la panoramica Piazza IX Aprile, punto focale per i visitatori, dove è possibile sedersi sulle panchine e ammirare le meravigliose viste della città sul mare e verso l’Etna. Un drink ai tavolini all’aperto dello storico Caffè Wunderbar è un piacere costoso, ma seguirai le orme di famosi visitatori tra cui Tenessee Williams ed Elizabeth Taylor.

Sei convinto? Prenota con le offerte hotel e case vacanze Taormina.

I pittoreschi vicoli e le scale sopra e sotto il Corso sono interessanti da esplorare, mentre se vuoi sgranchirti le gambe ci sono attraenti passeggiate sulle colline o verso il mare. Date le sue dimensioni compatte, Taormina ha una vasta gamma di bar, caffè e ristoranti dove è possibile trascorrere piacevoli ore ammirando il panorama. Acquista tutto, dai souvenir economici ai gioielli di alta gamma. Puoi trovare boutique di stilisti, compresi grandi nomi, oltre a più “locali” che vendono opere d’arte e ceramiche piuttosto tradizionali. Le opzioni di ristorazione spaziano dai ristoranti che offrono cucina siciliana, italiana e internazionale, agli street food e alle gelaterie che offrono spettacolari gusti di gelato e granite di granite .

Se ncora non sei convinto di aderire alle prenotare con le offerte hotel e case vacanze Taormina, ora ti convincerai…

Corso Umberto attraversa il centro storico tra le due porte storiche della città, Porta Catania a sud-ovest e Porta Messina a nord-est. Vicino alla fine di Porta Catania c’è la pittoresca cattedrale di Taormina, (Cattedrale / Duomo), dedicata a San Nicola. Interessante dentro e fuori, l’edificio fu fondato nel XIII secolo sul sito di una precedente chiesa, fu ricostruito nel secolo fimo-sedicesimo, e ha caratteristiche di diverse epoche tra cui colonne di marmo rosa di Taormina che originariamente provenivano dal Teatro Greco. Al di fuori della chiesa, la dignitosa Piazza Duomo presenta uno dei simboli più riconoscibili della città, una fontana del XVII secolo recante una scultura molto curiosa di una versione femminile di un Minotauro. La fontana è conosciuta come Quattro Fontane per i suoi quattro becchi sussidiari.

Non perdere l’affare del giorno, prenota la vacanza a Taormina scegliendo tra le offerte hotel e case vacanze Taormina.

Un’altra, molto diversa, chiesa può essere trovata da visitatori energici sulle piste sopra la città. Un sentiero a gradoni sale fino al Santuario della Madonna della Rocca, una minuscola chiesa scavata nella roccia. Un po ‘più in alto, Monte Tauro, la montagna che attraversa le cui pendici si estende Taormina, è una fortezza in rovina, il Castello Saraceno, teoricamente aperto al pubblico, ma chiuso per restauro al momento della scrittura. Questa escursione dal centro di Taormina non è particolarmente impegnativa e offre meravigliose viste in diverse direzioni.

Visita il Teatro Greco e altre rovine

Taormina La più grande attrazione turistica di Taormina è il Teatro Greco, un teatro greco-romano costruito su una collina rocciosa a un paio di minuti da Corso Umberto. Anche se generalmente conosciuto come il teatro “greco”, lo storico teatro all’aperto di Taormina deve molto del suo aspetto attuale ai romani, i successori dei greci in Sicilia. Progettato con uno sfondo insuperabile di mare blu, costa, fumante dell’Etna e montagne interne, il teatro fu fondato dai Greci nel III secolo aC. Nel I secolo dC, quando Taormina era una città romana importante, i romani adattarono il teatro per soddisfare i loro gusti più assetati di sangue, spogliando i posti a sedere per dare più spazio agli spettacoli di gladiatori. Al giorno d’oggi, evitando le feste, è possibile girovagare per il complesso teatrale: le zone del palcoscenico e del backstage, nonché i punti panoramici sulle falesie alle spalle, ognuna mozzafiato per la posizione del teatro su uno sperone di terra che si estende verso il mare, molto al di sotto. Le file di sedili ricurve sono un abbraccio e un posto meraviglioso dove sedersi e sognare un’ora o due. In estate qui si svolge un festival artistico (Taormina Arte).

Oltre al Teatro Greco, ci sono molti altri siti archeologici da scoprire intorno a Taormina. Non lontano dal Teatro Greco, sul retro della Chiesa di Santa Caterina, si trovano le rovine di un piccolo teatro di epoca augustea, che può essere visto attraverso le ringhiere per strada (una piccola sezione di pavimentazione è visibile anche all’interno della chiesa) . Sotto Corso Umberto troverete le “Naumachie” (su Via Naumachie), un enorme muro le cui nicchie ad arco nascondevano una vasta cisterna per l’acqua e sostenevano la strada sopra. Il lembo di terra di fronte a questo muro è stato trasformato in uno stretto giardino pubblico. Un certo numero di antiche necropoli sono disseminate nell’area: alcune tombe bizantine sono visibili su Via Pirandello proprio sotto il Belvedere, e una necropoli più drammatica sopra la città può essere vista dal sentiero Castelmola – Taormina . Se ti interessa il mondo antico e la storia greca della Sicilia, dovresti anche fare una visita agli espositori sull’Isola Bella e alle vaste rovine di Naxos greco a Giardini Naxos, entrambi descritti di seguito.

Ti stai convincendo di fare una vacanza con le prenotare con le offerte hotel e case vacanze Taormina, lo vedo.

Taormina Sarebbe difficile battere il punto di vista da Taormina in una giornata limpida. Alcuni dei posti migliori per godersi la vista sono la terrazza panoramica di Piazza IX Aprile in Corso Umberto, il Teatro Greco e i giardini pubblici. Una passeggiata lungo Via Pirandello o Via Guardiola Vecchia porta al Belvedere dove le due strade si incontrano. Questo punto panoramico offre posti a sedere e una splendida vista lungo la costa. Per ammirare la vista su Taormina, dirigetevi verso la Madonna della Rocca, o più in alto, fino al villaggio di Castelmola .

Rilassati nei giardini di Trevelyan

Conosciuto con vari nomi, tra cui Villa Comunale, Giardino Trevelyan e Parco Duchi di Cesarò, il parco pubblico di via Bagnoli Croce è un luogo grazioso e tranquillo. Un giardino all’inglese, fu progettato da Florence Trevelyan, che visse a Taormina alla fine del diciannovesimo secolo. Una passerella panoramica fiancheggiata da panchine si affaccia sul mare e sull’Etna, mentre aiuole, prati, siepi, alberi e cespugli si stendono l’ampia terrazza. Ci sono diverse affascinanti follie da ammirare, tra cui cottage e torri, oltre a una collezione di uccelli in gabbia, alcuni vecchi artiglieria, un’area giochi per bambini e un bar (gli ultimi due non sono sempre aperti).

Visitare un museo

Taormina ha piccole ma interessanti collezioni di reperti archeologici e folkloristici che sono stati spostati in diversi luoghi di esposizione negli ultimi anni – chiedendo all’ufficio turistico o il tuo hotel dovrebbe aiutarti a individuare le mostre in corso. Nel momento in cui scrivo si possono vedere alcune vetrine di reperti archeologici a Isola Bella (vedi sotto), tra cui una spada piuttosto eccitante, probabilmente risalente all’era bizantina, che è stata trovata nel mare vicino all’isola. Altre mostre possono essere viste nel piccolo Antiquarium all’interno del complesso del Teatro Greco. Palazzo Corvaja, sede dell’ufficio informazioni turistiche, ospita anche mostre.

Potenzialmente ancora più interessante è il Museo Siciliano di Arti e Tradizioni Popolari , una raccolta relativa alla più recente storia “folk” di Taormina e dell’area circostante. Ospitato al momento della stesura nell’ex Chiesa di San Francesco di Paolo, fuori Porta Catania su Viale Apollo Arcageta, questa è una panoramica piuttosto affascinante della “storia del popolo”. Non ci sono dipinti particolarmente esperti di famiglie siciliane, sculture in legno di santi e pezzi di arredamento particolari. Meglio di tutti sono gli ex-voto, piccoli e spesso dipinti amatoriali prodotti come offerte, raffiguranti disavventure e tragedie evitate, grazie al santo che ha salvato la giornata. Spesso toccanti, a volte divertenti, questi includono scene di attacchi di gatto, colate di lava dall’eruzione dell’Etna, un incidente di tennis e un padre che sparava e feriva il figlio che aveva scambiato per un intruso. Se ti interessa la storia, le tradizioni e la vita quotidiana della Sicilia, vale davvero la pena di cercare questa attrazione poco visitata (chiedi a livello locale circa gli orari di apertura attuali o eventuali modifiche alla posizione).

Andare in barca a Isola Bella o rilassarsi sulla spiaggia con le offerte hotel e case vacanze Taormina, ci sono tantissimi hotel con la spaggia privata.

Taormina Taormina è situata sopra il mare, con vista sulle spiagge sottostanti, tra cui la bellissima baia di Isola Bella. L’Isola Bella stessa è un’isoletta piccola e rocciosa che, come i giardini pubblici, apparteneva a Firenze Trevelyan, che costruì una casetta e vi piantò un giardino. Oggi è un luogo curioso e suggestivo, con rocce, vegetazione tropicale, elementi scultorei fatiscenti e piscine vuote, grotte e case estive. All’interno della villa disabitata è una piccola mostra di manufatti storici. Oltre ad essere un insolito ed eccentrico giardino / museo, potrebbe essere l’unica attrazione turistica che si avvicina schizzando tra le onde, a seconda delle condizioni del mare: attaccato da una stretta lingua di sabbia e ciottoli, i visitatori devono togliersi i vestiti, decollare le loro scarpe e guadano dalla spiaggia. C’è una piccola tassa di ammissione, che vale la pena pagare per l’esperienza.

Per i più energici è possibile scendere in mare a piedi, o verso la baia di Mazzarò o quella di Isola Bella (dal Belvedere in Via Luigi Pirandello). Una funivia ( funivia ) corre da Taormina fino a Mazzarò, e sia gli autobus pubblici che quelli turistici collegano Taormina con il mare.

Dirigetevi verso Castelmola

Castelmola è un classico borgo collinare siciliano arroccato su una collina rocciosa sopra Taormina. È un’escursione popolare da Taormina, raggiungibile in autobus oa piedi. Ci sono alcuni bar e trattorie per i visitatori, ma conserva anche un’atmosfera autentica e storica.
Bene ora non ti resta che prendere al volo le prenotare con le offerte hotel e case vacanze a Taormina.

Buon Viaggio nella perla sella sicilia, Taormina.

Leggi tutto

 

Offerte hotel e case vacanze in Italia